Gestione colore per stampa offset

ORIS Pressmatcher permette di gestire il colore per la stampa offset e le tipografie

REPURPOSING: OVVERO GESTIONE DEL COLORE PER LA STAMPA OFFSET

La gestione del colore per la stampa offset si ottiene attraverso l’operazione di  repurposing, ovvero trasportare uno spazio colore in un altro. In parole povere è un’operazione che permette di portare una stampante a stampare in uno spazio colore noto (standard Fogra o altri). Utilizzando il motore di gestione colore di ORIS Pressmatcher è possibile creare dei profili di conversione (repurposing), relativi alla singola stampante, ed ai materiali utilizzati in stampa (carta ed inchiostri). Grazie a questa conversione si possono ottenere tutta una serie di vantaggi:

  • standardizzazione del colore (secondo i parametri Fogra o altro)
  • aumento della qualità di stampa
  • stabilità durante la tiratura
  • ripetibilità della stampa
  • regolazione della quantità d’inchiostro

CONTINUITA’ TRA STAMPA OFFSET E STAMPA DIGITALE

La natura modulare di ORIS Pressmatcher permette di creare dei flussi di gestione del colore che seguano le macchine da stampa offset, e contemporaneamente anche il reparto digitale dell’azienda. In questo modo si ha la sicurezza che il colore ottenuto sulla stampa digitale sia lo stesso ottenuto in macchina da stampa, garantendo una contituità qualitativa e un’intercambiabilità tra le diverse tecnologie. La prova colore contrattuale può essere ovviamente parte integrante del flusso, calibrata secondo gli standard internazionali, oppure in simulazione di una stampante da produzione.

LA GESTIONE COLORE PER LA CERTIFICAZIONE DELLA STAMPA

Software come ORIS Pressmatcher, se combinati con l’utilizzo di sistemi hardware e software per la sala stampa, possono garantire e verificare la certificazione della produzione secondo gli standard Fogra (o altri). In particolar modo se si utilizzano carte con punti di bianco diversi, o con alte percentuali di sbiancanti ottici. L’elaborazione del documento di ORIS permette di compensare le alterazioni subite in stampa per merito dei materiali (carta e inchiostri) utilizzati, ed i sistemi Cip3 e ClosedLoop controllano l’avviamento rapido della tiratura, e la stabilità della stessa.

Scopri tutte le funzioni di ORIS Pressmatcher // WEB, o richiedi una demo personalizzata senza impegno:

Il tuo nome

Inserisci il tuo messaggio

La tua email